SeoTrek

Padova

E-COMMERCE: sei sicuro? Le risposte ai dubbi principali!

[2 Ottobre 2016]

Vuoi veramente farlo? Ecco come risparmierai TUTTI i tuoi soldi + [Le 9 risposte ai dubbi principali sull'E-commerce che non ti hanno MAI DETTO]

Se il pensiero di E-commerce ti ronza in testa da un po', LEGGI BENE questo articolo! E' rivolto a tutti gli imprenditori o futuri imprenditori che stanno pensando a questa... facile forma di guadagno!
Probabilmente ti chiarirà molto le idee e ti toglierà qualche dubbio e soprattutto qualche... impiccio!

E-commerce words

E-commerce... che parola affascinante, soprattutto in questi ultimi anni!
Immagino quanti ci abbiano pensato almeno una volta...

Penso al commerciante con negozio da decenni, che non si intende molto di "computer e internet"... e che magari con 'sta crisi ci ha fatto ben più di un pensiero.

O al giovane rampante che pensa a questo strumento moderno per aprire una sua attività, per vendere.. non sa ancora cosa, ma ci penserà poi con calma!

E poi... le vendite online stanno aumentando!

Vi faccio una confidenza: ormai io compro più roba online che in negozio: sicuramente per elettronica e informatica, ma non solo: dal materiale sportivo (gioco a tennis e ormai compro online anche... le palline!), a oggetti per la casa, scarpe, vino, oggetti di tutti i tipi, se capita anche abbigliamento!

Qualcuno è scettico perchè

"... voglio provare e tastare di persona..."

Ma dai... L'anno scorso ho persino acquistato online... gli scarponi da sci!! Facendo un ottimo affare!

I vantaggi sono abbastanza evidenti:
1. Scelta incredibilmente maggiore
Io posso scegliere tra.. centinaia di scarpe da tennis, rispetto alle solite.. 5-6 dei negozi sportivi.
2. Vantaggio economico
La maggior parte delle volte si trovano offerte impossibili da trovare in negozio.
3. Comodità
Posso scegliere quello che voglio comodamente e in ogni momento, invece di passare pomeriggi a fare shopping (se poi uno è shopping-compulsivo, ah beh... allora questo è un altro discorso!).

E-commerce keyword

Quello che scoraggia molti può essere l'insicurezza dell'acquisto e del pagamento online, ma ormai il livello di sicurezza e qualità è molto elevato!

Per quanto mi riguarda, io ho lavorato per anni in una azienda di servizi web che aveva perfino... la parola E-COMMERCE nella ragione sociale!
E ho sviluppato diversi siti-applicativi E-commerce, completi di super-catalogo dinamico e sistemi di pagamento multipli!

Perciò posso dire senza sembrare spocchioso che di sto argomento un po' ne so. E Sicuramente più della maggior parte dei comuni mortali...

Quindi se hai questa idea in testa posso consigliarti (o... scongiurarti!) senza ombra di dubbio:

NON FARE UN SITO E-COMMERCE!

Forse qualcuno era distratto o non ha capito bene, quindi lo ripeto:

NON FARE UN SITO E-COMMERCE!

Pena, la perdita di un sacco di soldi!

I motivi sono numerosi. Per esporli meglio preferisco rispondere ai dubbi più frequenti che molti hanno su sto benedetto argomento, soprattutto quando viene detto loro di... lasciar perdere!
Poi se hai altre domande, sarò lieto di risponderti anche in privato.

1. "... Ma se hai appena detto che acquisti molto online?"

Si, certo. E probabilmente anche tu e molti altri...

Ma dove si acquista? Sostanzialmente ci sono due vie:

E-commerce Big

A. Su siti universalmente noti
Se non è Amazon, quei due-tre siti online di Hi-tec, il negozio online di qualche grande marchio o mega-store, Zalando, e pochissimi altri.
In ogni caso è ovvio che si tratta di colossi con i quali nessuno di noi può competere.
B. Su siti che troviamo con una ricerca su Google
Dopo una ricerca su quello che vorremo comprare.
Ok , allora dovremmo fare un sito di E-commerce che sia posizionato ai primi posti in Google nelle ricerche di chi vuole comprare quello che noi vendiamo.
Solo in questo caso troverebbero il tuo sito E-commerce!

Non mi dilungo ancora sull'importanza di un posizionamento ai primi posti nei motori di ricerca.
Se hai ancora dubbi, te lo spieghiamo bene in questa pagina.
E non mi dilungherò nemmeno su come puoi fare a posizionare il tuo sito (ne abbiamo già parlato abbondantemente in Come fare SEO).

Posizionare nei primi posti nei motori di ricerca un sito E-commerce presenta sostanzialmente due grosse difficoltà:

1. Il sito di E-commerce non è un'attivita che può essere posizionata in locale nella tua città.

Chi cerca di comprare online ovviamente non fa ricerche mirate alla città o alla zona in cui vive.
Il sito E-commerce deve essere posizionato globalmente.

E questo presenta una difficoltà estrema in quasi tutti i settori: richiederebbe investimenti molto consistenti, e magari non basterebbero nemmeno!!

Se non sei convinto di questo, prova a fare una ricerca NON LOCALE (senza inserire la città) relativa al tuo settore. Guarda quanti risultati ci sono nella ricerca, e guarda... i tuoi "concorrenti" presenti in prima pagina..
Ti sei convinto? Bene...

2. Il sito di E-commerce è un sito dinamico

Cioè con pagine generate dinamicamente dal server, che a seconda della richiesta dell'utente va a pescare i dati da un database con un catalogo di prodotti, e crea la relativa pagina.

I siti dinamici, come è noto, sono molto più difficili da posizionare nei motori di ricerca, perchè i relativi robot, anzi, Googlebot (come ho già scritto, esiste.. UN solo motore di ricerca!) fanno molta più fatica a leggere i dati che provengono da un database.

Si sa che i migliori risultati SEO si hanno nei siti statici, dove i Googlebot possono analizzare le pagine in maniera fluida e diretta!

Quindi, mi dispiace...

Se vuoi fare un sito E-commerce che venda, per essere trovato dai compratori dovrai fare investimenti molto corposi, ed essere nel mercato da tempo!
Come è per i (pochissimi) siti di E-commerce che funzionano veramente.

Altrimenti ti ritroverai con un negozio magari bellissimo, ma è come se fosse... al Polo Nord!

2. "... Ma xyz, che vende quello che vendo io, col sito E-commerce vende bene!"

Si, certo. Sappiamo che ci sono siti di E-commerce che funzionano!

Ma questi sono non più dell'1% del totale (sono molto ottimista, te l'assicuro... Se vuoi controlla in rete qualche dato statistico REALE sui siti E-commerce...).

E quelli che funzionano hanno investito un sacco di soldi per essere visibili. Non solo in SEO, ma anche in altri canali, come pubblicità televisive o su carta stampata!

E-commerce kart

Ad esempio, io compro le cose per il tennis online. Le compro solo su un sito, che è il leader assoluto nel settore!
Non faccio nomi, ma lo trovate in prima posizione con "scarpe da tennis" o "racchette da tennis".

Bene, ora guardate perchè è primo: ha una scelta di catalogo illimitata, ha una struttura da "Big" che garantisce una consegna in tempi brevissimi, garanzie sui prodotti, prezzi assolutamente concorrenziali, campagna di newsletter e di scontistica molto elaborata, e sicuramente avrà investito e investe tantissimo per essere dov'è ora.

Pensare di competere con un sito del genere vuol dire non avere nessuna consapevolezza della realtà!

E se controllate bene è così in quasi tutti i settori...

3. "Ma come? Tutti i giornali dicono che l'E-commerce è in forte crescita..."

Si, certo! L'Ecommerce aumenta costantemente ogni anno!

Lo vedi anche tu a occhio nudo! Tutti noi facciamo molti più acquisti online di qualche anno fa.
Perchè siamo più abituati, perchè aumenta la fiducia, perchè ci rendiamo conto che è più comodo e c'è più scelta, e altri motivi.

Crescita E-commerce

Si sente spesso in giro che la crescita dell'E-commerce annua è in doppia cifra percentuale!
Ok, supponiamo che ogni anno l'E-commerce cresca del 15% come vediamo nel grafico (anche se in realtà non è proprio così...). Bene, questa è la crescita del fatturato di chi fa E-commerce. E quindi tutti dicono che l'E-commerce è la nuova frontiera, il futuro, la strada da percorrere, etc...

Ma chi spara queste notizie non ti dice che la percentuale di chi apre un sito E-commerce negli ultimi anni aumenta del... 500% rispetto all'anno precedente! E più del 90% di questi chiudono o vengono lasciati all'abbandono dal primo anno!

E gli altri arrancano sperando in qualche miracolo...
Quindi un aumento del 500% di siti, a fronte di un aumento del 15% di fatturato... Pensa un po!

E da dove viene allora sto aumento del fatturato in doppia cifra percentuale?

E' chiaro, sempre dai (pochissimi) "soliti noti", che hanno a disposizione risorse molto corpose, che permettono loro di primeggiare rispetto a tutti gli altri, e quindi di avere un E-commerce che funziona!

4. "... Ma il mio prodotto è veramente di qualità!"

Si, certo! In molti casi sicuramente sarà così...

Supponiamo infatti che i tuoi siano veramente prodotti di qualità superiore che si possono vendere online.

Alta qualità

Che ne so... qualche prodotto tipico DOP di alta qualità (aceto balsamico di Modena, culatello di Parma...) oppure strumentazioni di qualche tipo di elevata precisione...

E con un'occhiata ai tuoi concorrenti (quelli posizionati in prima pagina), effettivamente puoi constatare che i tuoi prodotti sono nettamente superiori!

Ma chi lo sa questo?

Google non lo sa, e continuerà a mettere nelle prime posizioni i tuoi competitor "Big", anche se hanno un prodotto inferiore, e tantomeno lo sanno gli utenti online, che non hanno nessuna maniera per scoprirlo!

E non puoi certamente farlo sapere a Google inviandogli gli attestati di qualità dei tuoi bellissimi prodotti!

E tantomeno contare su una sorta di "lento passaparola" che avviene in negozi reali, che magari hanno scarsa visibilità, ma alla lunga si sparge un po' la voce della loro big-quality, e quindi riescono a farsi un discreto giro!

No, perchè li ogni tanto qualche cliente passa. Ma con l'E-commerce nessuno avrà modo di "passare" per il tuo sito e quindi nessuno saprà della qualità dei tuoi prodotti e della superiorità rispetto ai tuoi concorrenti!

5. "... Ma io ho un prodotto esclusivo, che non vende nessuno!"

Ok, bene! In questo caso potrebbe funzionare?

Qualche anno fa, quando non ero ancora consapevole che i siti E-commerce sono destinati... al fallimento, ad una fiera avevo preso i contatti di un'azienda che faceva prodotti... d'oca!

Prodotto esclusivo

Cioè insaccati vari, sughi, patè, e qualsiasi prodotto derivato dall'oca. La qualità era anche molto elevata!
Bene, pensavo fosse un'ottima opportunità per vendita online: era un prodotto praticamente.. unico, e la concorrenza era bassissima!

A parte che poi constatai che non era proprio così, in quanto le ricerche su prodotti d'oca avevano molti più risultati di quello che mi aspettavo.

Ma supponiamo invece che la concorrenza fosse stata bassissima, o comunque di avere per le mani un prodotto... unico, che non vende nessuno o quasi!

Sicuramente il posizionamento nei motori di ricerca avrà molta più possibilità di avere successo, anche nel caso di un sito E-commerce dinamico.

E allora perchè invece non funzionerà per niente?

Dai che lo sai anche tu... dopo tutto quello che hai letto in questo sito!

Il problema ora è che anche se riusciamo ad essere primi col nostro sito E-commerce... Essendo un settore di nicchia, la domanda per questo tipo di prodotti è bassissima!
Nessuno cercherà online i nostri prodotti per acquistarli, e perciò anche in questo caso non venderemmo nulla!

6. "... Ma internet è pieno di siti E-commerce di successo!"

Ma si, lo sappiamo già! In quasi tutti i settori ci sono vendite online di successo!

Ecommerce world

Ma come già detto, questi sono l'1% dei siti E-commerce, e questi impiegano strutture e investimenti quasi sempre molto corposi.
Gli altri invece... sono un flop totale!

E il problema di questo tipo di siti è proprio questo:

Un sito E-commerce o funziona bene e vende... oppure non funziona per nulla!

Per capire meglio facciamo un esempio:
immagina un negozio di abbigliamento in pieno centro, che sia sempre pieno di gente. Di negozi di questo tipo ce ne sono veramente pochi.
Mi viene in mente un famoso negozio a Milano, dove (qualche anno fa) ho visto la fila regolamentata per entrare.

Ecco, immaginate ora un piccolo negozietto, in una piccola città in una via laterale. Ci passa pochissima gente, e ancora meno ci entra. Pochi lo conoscono.
Ma ogni tanto qualcuno entra e qualcosa vendono. Qualche abitante del posto sa che è li, e qualche volta (raramente) va a fargli visita. Il proprietario arranca, ma con le poche vendite riesce a tirare avanti!

Oppure la pizzeria per asporto che ho a 100 metri da casa. E' piccolissima, e nella mia zona ci sono altre 4-5 pizzerie per asporto. Quando passo lo vedo vuoto, con il proprietario li seduto.
Ma la pizzeria è sempre li, perchè qualche pizza la vende, e mantenendo i costi ridotti all'osso riesce a vivacchiare..

Nel caso reale quindi coesistono sia i colossi che le piccole realtà che arrancano, ma stanno in qualche modo a galla perchè qualcosa vendono!

Ma nell'E-commerce no!

Nell'E-commerce funzionano solo quei pochissimi che sono in prima pagina, che vendono in continuazione, anche più di qualsiasi negozio che ha la coda per entrare, mentre gli altri... non vendono nulla, perchè non li trova nessuno!

Non sono nemmeno al livello del negozietto nella via laterale del paesello!
Li qualche vecchietta ogni tanto entra...
No, sono come negozi... in mezzo all'oceano!

E se fai un sito E-commerce, pensi che il tuo apparterrà alla piccola percentuale di quelli che funzionano.. o al 99% degli altri?

7. "... Ma un'altra web-agency ci ha detto che è un'ottima idea, che funzionerà, e ci hanno fatto un'offerta molto conveniente!"

Eh si... sicuro!!

Già in questa pagina ho provato a fare una panoramica per aiutare gli imprenditori a... scremare le web-agency.
Anche chi ti fa proposte del genere va aggiunto come criterio di esclusione!

Negozio al Polo Nord

Molte aziende ti potrebbero dire: "OK!" se gli chiedi un sito E-commerce.
E magari te lo fanno anche molto bene, come quelli che facevamo nella mia vecchia azienda, con grafica molto curata, e motore dinamico molto ben strutturato!

Ma come già detto, nella stragrande maggioranza dei casi, sarà come avere un negozio bellissimo, ma... al Polo Nord!

Per i motivi già spiegati, molto difficilmente un progetto E-commerce potrà avere successo per la tua azienda e garantirti un reddito effettivo.

Le aziende che ti fanno queste proposte, in genere sfruttano l'ignoranza sull'argomento del cliente, il fascino che gli crea la sua idea-illusione di vendita online, e cercano di spillare un po' di soldi al malcapitato di turno...

Risultato: soldi, tempo e risorse gettati... nello scarico del water!

8. "... Ma io penso di rendere visibile il mio E-commerce con le AdWords, e perciò sicuramente avrò visitatori!"

Ok, ottimo. Le AdWords sono uno strumento che può risultare molto utile, e in qualche caso necessario.

Adwords Ecommerce

Si tratta del Pay-per-Click di Google: il tuo sito viene messo in prima pagina nelle ricerche che tu scegli (anche se viene comunque segnalato che si tratta di annunci a pagamento). Tu paghi Google un tot per ogni persona che clicca sul tuo sito.
Non mi dilungo oltre su questo argomento, magari ne parleremo in altra sede.

Perchè anche qui ci sono scarse probabilità di successo?

Il motivo te lo spiego subito:
l'importo da pagare per click varia a seconda della concorrenza delle parole della ricerca.
Tieni conto che il rapporto di conversione visitatore-acquisto di un sito E-commerce mediamente è intorno all'1%.

Cioè avrò una vendita sul mio sito per ogni 100 visitatori!
Per qualche E-commerce il rapporto potrebbe essere più elevato... arrivare fino al 2%. Ma non ci contare troppo! l'1% è già un buon rapporto!
E' più facile che il rapporto sia lo 0,5%, o anche meno!

Supponiamo di vendere smartphone. in genere un progetto PPC con AdWords per parole inerenti a "smartphone" (concorrenza molto elevata) costa circa 2 euro per click. cioè per vendere uno smartphone dovrei pagare 200 euro di AdWords.
E ovviamente non guadagnerei nulla, anzi, sicuramente ci rimetterei!

Come sarebbe invece un progetto Pay-per-click per un E-commerce nella tua attività? Se intendi usare questo strumento, devi quindi valutare bene il tuo progetto.

Perchè nel caso di un E-commerce, non sarebbe quasi mai redditizio!

9. "... Ma allora come faccio a vendere i miei prodotti? In negozio le robe adesso vanno malino..."

Beh, hai capito che l'E-commerce non è quasi mai la soluzione che può funzionare!

No E-commerce

Concentrati su altre attività per promuovere i tuoi prodotti o servizi, a seconda di quello che vendi.

Ti posso dare qualche traccia, ma questo lascia il tempo che trova perchè ogni attività va studiata caso per caso: un'azione molto utile per una potrebbe non esserlo per un'altra!

Comunque, in linea di massima:

Migliora la qualità dei tuoi prodotti e falla conoscere a i tuoi clienti.
Pubblicità su giornali locali o tramite volantini.
Lancia promozioni (omaggi/sconti/etc..) sui tuoi prodotti o servizi.
Crea una newsletter con la quale aggiorni i tuoi contatti (qui bisogna però stare attenti a... non fare danni!).
Attira l'attenzione con un bel cartello-offerta in vetrina o in strada se possibile.
Migliora la tua VISIBILITA' WEB, soprattutto in LOCALE! Il posizionamento nei motori di ricerca in locale nella tua città è quasi sempre possibile!
Usa i social network per promuoverti (in maniera intelligente..). Sfrutta soprattutto quelli orientati alle aziende: da Linkedin alle directories local.
Fai campagne di annunci online (AdWords o Facebook Ads) targettizzati in locale e per la tua tipologia di cliente.

Spendi un po' di tempo per valutare qual è l'azione più utile nella tua attività.
E se hai bisogno di aiuto o magari qualche consiglio su cosa potresti fare senza perdere soldi e tempo come con un E-commerce,

Nota a margine: Questo articolo non vuole sostenere che l'Ecommerce sia un idea sempre fallimentare e che non funziona.
Vuole solo scoraggiare la miriade di persone che pensano ad un guadagno facile facile, e senza molti sforzi.

Come è chiaro nell'articolo, un E-commerce può funzionare, ma ha bisogno di una pianificazione e uno sforzo in termini di risorse (tempo, competenze e soprattutto... soldi!) sempre molto più consistenti di quello che siamo portati a pensare!

E se ti è piaciuto l'articolo di questa pagina, Condividila sui social!

 

SeoTrek - Padova Milano Bologna Treviso Venezia Verona Vicenza
via Da Noli, 12, 35138 Padova, Italia
Phone: +39 349.8746643

E-mail: assistenza@seotrek.it - C:F:FRSNDR70R06G224L

Copyright © 2016 - SeoTrek - Padova

Produced by: SeoTrek - Padova

 

Condividi su Facebook
Condividi su Google Plus
Condividi su Linkedin
Condividi su Facebook Condividi su Google Plus Condividi su Linkedin Condividi su WhatsApp
Scrivi! Chiama! Whatsapp!
Chiama! +39 349.8746643          Scrivi! assistenza@seotrek.it
Torna a inizio pagina